Create a Joomla website with Joomla Templates. These Joomla Themes are reviewed and tested for optimal performance. High Quality, Premium Joomla Templates for Your Site
Matteo Fraschini Koffi - Giornalista Freelance

cronaca

Sparano e le tirano giù dall’auto: cinque suore rapite in Nigeria

LOMÉ, Togo - Continua la serie di rapimenti a danno dei religiosi nel sud-est della Nigeria. Un commando di alcuni uomini armati ha infatti teso un’imboscata a un veicolo su cui viaggiavano alcune suore della diocesi di Issele-Uku, nello Stato federale del Delta.

Sud Sudan

Sud Sudan «Esplode la crisi alimentare»

DAKAR, Senegal - Se mai fosse possibile, stanno velocemente e ulteriormente peggiorando le condizioni di vita di migliaia di civili in Sud Sudan

sud sudan

Sud Sudan / Il Paese compie 7 anni. «Pochi spiragli di pace»

LOMÉ, Togo -A sette anni esatti dalla sua nascita (era il 9 luglio 2011), il Sud Sudan non riesce ancora a trovare stabilità. Inizia così l’appello della Caritas che da anni lavora sul territorio con iniziative legate a sanità di base, offerta di viveri e promozione del dialogo tra le varie comunità

Sud Sudan / Il presidente Kiir: «Liberi tutti i prigionieri politici»

LOMÉ, Togo - Il presidente sudsudanese, Salva Kiir, ha ordinato il rilascio di «tutti i prigionieri politici» arrestati dall’inizio della guerra civile nel dicembre del 2013.Si tratta di uno dei punti chiave dell’accordo di pace siglato il 12 settembre con il capo dei ribelli e ex vice presidente, Riek Machar

sudan

Sudan/No al boia per la sposa bambina

LOMÈ, Togo - Noura Hussein vivrà. Alla giovane donna sudanese accusata di aver ucciso il marito che la violentava è stata annullata la condanna a morte

Senegal

Talibé

DAKAR, Senegal - Talibé vuol dire “studente” in arabo.

Camerun

Ticinesi liberati in Camerun

RSI.ch - Dodici turisti europei, sette svizzeri e cinque italiani, sono stati liberati dall'esercito del Camerun dopo essere stati rapiti lunedì nella regione di Nguti

eritrea

Tra Etiopia ed Eritrea dopo due decenni è finito il conflitto

LOMÉ, Togo - La guerra è finita. Due decenni di rivalità tra Etiopia e Eritrea possono essere archiviati grazie ai colloqui tra il presidente eritreo, Isaias Afewerki, e il premier etiope, Abiy Ahmed, avvenuti domenica nella capitale eritrea, Asmara.

RDCongo

Ucciso un altro sacerdote nel Kivu

Un prete cattolico è stato ucciso a sangue freddo domenica nel Nord Kivu, provincia orientale della Repubblica democratica del Congo. Padre Étienne Sengiyumva, 38 anni

Un «genocidio silenzioso» nel Camerun anglofono

LOMÉ, Togo - «Questo a cui stiamo assistendo, qui in Ambazonia, è un genocidio. Un genocidio. Che continua senza sosta. Nel silenzio generale». Lui è un religioso che svolge il suo ministero nel Camerun anglofono

Nkurunziza

Un presidente a vita in Burundi

LOMÉ, Togo - «Chiunque si opporrà alle riforme dovrà affrontare la potenza di Dio». Il presidente burundese, Pierre Nkurunziza, non usa mezzi termini

Kenya

Voto nel sangue, morti in Kenya

KENYA - Le elezioni in Kenya si sono subito macchiate di sangue. A poche ore dall’apertura dei seggi le autorità hanno registrato almeno tre morti e diversi feriti

zambia

Zambia, strage di disperati nella «discarica» del rame

LOMÉ, Togo - Tutti se l’aspettavano, purtroppo. Una miniera in disuso, conosciuta come «Black mountain» (montagna nera) è crollata ieri travolgendo diverse persone a Kitwe, località centrosettentrionale dello Zambia

Zimbabwe / I giovani decidono il dopo Mugabe

Lomé, TOGO - Durante l’intera giornata di ieri è rimasto molto alto e con pochi incidenti il livello di affluenza alle urne in Zimbabwe. Secondo gli analisti, saranno i giovani a determinare l’esito di queste elezioni. «Il 43 per cento dei votanti ha meno di 35 anni

Zimbabwe / Spari sugli oppositori: 3 morti

LOMÉ, TOGO - È alta la tensione in Zimbabwe dove è in corso lo spoglio elettorale nonostante le continue violenze tra esercito e sostenitori dell’opposizione. Ieri almeno tre persone sono rimaste uccise nella capitale, Harare. «Le forze di sicurezza hanno usato idranti e proiettili di gomma per disperdere la folla

Zimbabwe (Photo credits Epa)

Zimbabwe, «impeachment per Mugabe»

«Ha permesso alla moglie di usurpare il potere costituzionale». Secondo lo Zanu-Pf, il partito al potere, questa è la principale accusa che sarà formulata nel dibattito parlamentare di oggi per il quasi certo “impeachment” di Robert Mugabe

MFK Matteo Fraschini Koffi

Giornalista Freelance

Biografia | Libro | Blog News | Radio | Video | Foto